Blog

Mof, Meilleur Ouvrier De France: Il Prestigio Della Tradizione Nei Corsi Luxury Di Aromacademy

Il titolo di ​MOF​, ​Meilleur Ouvrier de France​, traducibile in ​Miglior Artigiano di Francia​, è un traguardo estremamente prestigioso. Il caratteristico colletto blu bianco e rosso della bandiera francese è infatti solo uno dei riconoscimenti, per la categoria ​chefe ​pasticceri​, ottenuti da questo ​concorso​.

Essere nominati ​Miglior Artigiano di Francia​ rappresenta una onorificenza ma anche una grandissima capacità di trasmettere la ​tradizione​ e la ​professionalità​ di alcune attività. È sinonimo di altissima ​qualità​ e sottolinea la capacità di innovare rispettosamente il proprio ​know-how​.

Per questo motivo i ​Corsi Luxury​ di ​Aromacademy​, l’​Accademia di Pasticceria di Roma​, chiamano personalità come ​Thomas Marie​ o ​Stephane Leroux​, rispettivamente MOF Boulanger​ e ​MOF Pâtissier​, per insegnare ai nuovi professionisti del settore.

Scopriamo qualcosa in più riguardo questo titolo e questa competizione.

MOF, MEILLEUR OUVRIER DE FRANCE: LA STORIA

La competizione di ​Meilleur Ouvrier de France​ fu creata in Francia nel 1924 con l’obiettivo di riportare lustro all’​artigianato​ e premiare chi rappresentava ​“l’alta qualità nell’esercizio di un’attività professionale nel settore artigianale, commerciale, dei servizi, industriale o agricolo.”

Questo​ concorso​, unico al mondo, si tiene ogni 3-4 anni e mette in mostra la maestria di differenti professionisti tra cui fioristi, carpentieri, macellai, orafi, ​pasticceri​, cioccolatieri​. Insieme al titolo, i ​vincitori​ ricevono una medaglia ed un diploma di stato.

Il titolo ​MOF​ è davvero ​unico​ e rappresenta un’importante eredità storica, riconoscendo la perfezione nel lavoro.

MOF, MEILLEUR OUVRIER DE FRANCE: IL CONCORSO

Il ​concorso​ per diventare ​MOF, Meilleur Ouvrier de France​ è veramente intenso e servono mesi, se non anni, di preparazione per sostenerlo. Si valutano la destrezza, la conoscenza delle​ tecniche​ moderne e tradizionali, il ​know-how​ e la ​creatività​ dei candidati che rappresentano oltre 200 diverse professioni, divisi in 16 settori che vanno dall’ospitalità, ai tessuti, al floral design, ecc. Per ogni categoria, poi, ci sono diversi gruppi che rappresentano le varie specializzazioni.

Il ​concorso​ non prevede un podio, non si arriva primi in quanto il titolo di ​MOF​ viene assegnato in base al punteggio medio ottenuto nei test: ci potrebbero quindi essere molti vincitori o nessuno. Il titolo di ​MOF​, ​Meilleur Ouvrier de France​, dura per tutta la vita, non ha scadenza.

Come ben sottolinea il ​MOF Boulanger Thomas Marie​, docente del ​Corso Luxury​ di Aromacademy​ ​Il banco delle colazioni​: ​“La ​competizione MOF​ e la sua preparazione sono sicuramente tra i miei ricordi più belli della vita. Le ore di preparazione, lo stress della competizione, il riconoscimento per tutto il lavoro e l’impegno, mi hanno fatto cambiare per sempre. Mi sono spinto oltre ciò che immaginavo possibile e sicuramente ha contribuito a rendermi un ​professionista​ migliore.”

Il candidato, durante il ​concorso​, non deve solo creare un ​capolavoro​, ma deve cercare di raggiungere la ​perfezione​ attraverso la scelta di un buon metodo, la propria organizzazione, la velocità.

Le categorie di chef e pasticceri hanno una divisa dedicata una volta divenuti MOF: un colletto tricolore e il logo MOF. Queste decorazioni sottolineano il raggiungimento di un livello di eccellenza molto alto.

MOF, MEILLEUR OUVRIER DE FRANCE: I CORSI LUXURY DI AROMACADEMY

Compito di ogni ​MOF​, ​Maestro Artigiano di Francia​, è quello di promuovere e guidare le nuove generazioni di artigiani nella ricerca dell’eccellenza ma anche dell’innovazione, saper raccontare come evolversi con rispetto dalla​ tradizione​. Oltre a questo, ogni MOF deve continuare a mettersi alla prova, sfidando se stesso, migliorando nonostante i riconoscimenti già ottenuti. Perchè vero che il titolo dura tutta la vita, ma non è l’ultima vittoria.

Per questo i Maestri della ​pasticceria​, della ​panetteria​ e della ​cioccolateria​ svolgono un ruolo importantissimo nei ​Corsi Luxury​ della prima ​Accademia di Pasticceria di Roma​, ​Aromacademy​. Personalità come​ Olivier Bajard​, ​Thiery Bamas​ e ​Olivier Magne​, solo per citarne alcuni, trasmetteranno il proprio sapere, il proprio ​know-howagli alunni, guidandoli alla scoperta delle radici e della tradizione del fantastico mondo della ​pasticceria​, spronandoli ad innovare e ad essere creativi.

Scegliere un ​Corso Luxury​ di ​Aromacademy​ è scegliere il meglio della ​pasticceria​. Essere guidati alla scoperta di nuove tecniche e spunti da un ​MOF​, ​Meilleur Ouvrier de France​, è sinonimo di eccellenza: diventate anche voi ​professionisti​ di eccellenza.